Scala per Soppalco

 

Una scala per soppalco permette di accedere comodamente a un soppalco o a qualsiasi altra stanza situata nella parte superiore. Tutte le nostre scale per soppalco hanno scalini profondi almeno 8 cm, che permettono di appogiare il piede in modo sicuro e confortevole anche se si sale e scende più volte al giorno.

Per scegliere bene la scala per soppalco, consigliamo innanzitutto di scegliere il materiale (legno o alluminio) in base alle sue preferenze e in particolare al suo arredamento. La scala inciderà direttamente sulla sua decorazione interna, e quindi deve mimetizzarsi al meglio nella stanza di utilizzo.

Il secondo criterio di scelta è il comfort d’uso: profondità dei gradini, larghezza, inclinazione, corrimani...

Poi, si considera l'ambiente di uso: l'altezza da raggiungere e l'ingombro necessario a terra devono essere misurati. Se dispone di molto spazio, non esitare a scegliere una scala ampia per un uso piacevole, ma la scelta di una scala stretta può essere conveniente per spazi stretti.

Infine, offriamo sulla maggior parte dei nostri modelli ganci e barre per lavorare o sistemare la sua scala.

Una scala per soppalco in legno è consigliata per un ambiente caldo come per esempio per una camera o in una stanza di vita dove si vuole tirare fuori il lato nobile e lenitivo del legno. I modelli standard sono adatti per gli spazi esigui, appartamento o stanza, in quanto risparmia spazio al suolo. Quando non avete problemi di spazio, il modello comfort è consigliato.

La scala in alluminio è piuttosto consigliata in ambienti di tipo industriale, loft o garage. Il modello proposto esiste in 3 versioni : con 2 corrimani solo oppure con 2 corrimani rampe di sbarco le quale sono proposte in versione oblique o verticali. Le rampe di sbarco verticali sono ideali per non ingombrare nella stanza di sopra oppure per accesso ad una libreria. Invece le rampe di sbarco oblique accompagnano meglio il percorso dell'operatore nel passaggio dalla scala al soppalco.

Questa è la soluzione che avvicina di più al comfort e alla sicurezza di una scala tradizionale pur mantenendo la possibilità di spostare la scala, se necessario. Questo tipo di scala si distingue per i gradini molto profondi, una larghezza importante e un?inclinazione di 60°. Questi modelli sono identici eccezione fatta delle rampe di sbarco. Prolungano la scala in un caso, e accompagnano meglio il percorso dell'operatore nel passaggio dalla scala al soppalco. L'altro modello è sprovisto di rampe di sbarco per non ingombrare nella stanza di sopra.

Posso scegliere una scala fai da te ?
Anche se la fabbricazione di una scala per soppalco sembra semplice, sconsigliamo de farla da solo per motivi di sicurezza. Il nostro processo di fabbricazione e la scelta di un legno o alluminio di qualità garantiscono una portata a 150kg e la conformità alle norme vigenti in Europa.

Come installare una scala per soppalco?
Esistono 3 soluzioni per installare la scala per soppalco:
- fissarla direttamente al muro. Si tratta della soluzione ideale se desiderate lasciarla in modo definitivo.
- Aggiungere dei ganci ai montanti della scala e agganciarla ad un correntino fissato al muro. Questi articoli sono tutti disponibili tra gli accessori della scala che sceglierete. Si tratta di un alternativa perfetta per poter avere una scala sicura, stabile ma con la possibilità di spostarla a qualsiasi momento.
- appoggiarla direttamente al muro : si usa allora come una scala semplice, assicurandosi della sua stabilità prima di salire.

Quale sono le differenze tra una scala per soppalco in alluminio e una scala in legno ?
L'unico punto di differenza risulta essere l'aspetto estetico. Le scale in legno e alluminio devono rispondere alle stesse norme e dunque non c'è un modello più resistente dall'altro.
Tuttavia, consigliamo un modello in legno nelle stanze interne dette "calde" tale camere oppure sala e soggiorno. Invece l'alluminio sarà perfetto per i garage oppure i loft con stile più "freddo" o industriale.

Quale sono le differenze tra una scala per soppalco e una scala per soffitta?
La scala per soppalco è una scala rigida e consente di salire in uno spazio che rimane a vista tipo soppalco o mezzanino. Invece la scala per soffitta si può anche chiamare scala retrattile, estraibile oppure scala rientrante. Si tratta di una scala che si nasconde nel soffitto e viene aperta all'occorenza. Esistono sia delle scale con apertura manuale che motorizzata. Questa tipologia di scale estraibile esistono anche per il soppalco.

Preventivo rapido Preventivo rapido Gratis e personalizzato per i professionisti
© Copyright Matisere - Scala Expert - 2021